Il Comune
Novità a Massagno in favore della mobilità sostenibile

Pubblicato il

01.04.19
Cerca nel sito

Ad aggiungersi alla cerchia di coloro che avranno diritto alle facilitazioni saranno gli studenti delle Scuole medie residenti nel Comune.

 

Finora il Comune concedeva agevolazioni per l’acquisto di una o più zone tariffali ai beneficiari in età AVS e agli invalidi (una zona), nonché ai giovani fino ai 25 anni che seguono una formazione post obbligatoria (fino a due zone); tutto ciò rimarrà immutato.

Per quanto riguarda invece i nuovi beneficiari, cioè gli allievi delle Scuole medie, le agevolazioni si limiteranno esclusivamente alla zona 10, dato che la loro sede scolastica si trova sul nostro territorio (e all’interno della suddetta zona tariffale).

 

I Servizi finanziari di Massagno sono a disposizione delle famiglie e di tutti gli interessati allo 091 960 35 51 per fornire maggiori informazioni, ma è sufficiente passare dal loro Servizio con la fiche dell’abbonamento per ritirare il contributo.

 

Si ricorda a tutta la cittadinanza che le FFS e la comunità tariffale Arcobaleno offrono a chiunque, da subito, delle carte denominate “Junior” e “Bimbi accompagnati”, dal costo simbolico di 30 franchi all’anno, grazie alle quali i giovani fino a 16 anni possono viaggiare in tutta la Svizzera senza pagare altro.

Questo purché i giovani titolari di queste carte siano accompagnati da un genitore o da una persona maggiore di 16 anni (ovviamente con un titolo di trasporto valido). Questo vale anche sulla rete dei bus della rete urbana TPL e della Posta.

 

Per maggiori informazioni c’è il sito:

https://www.sbb.ch/it/abbonamenti-e-biglietti/biglietti-svizzera/bambini.html

 
 
..
..

< Indietro